Passa ai contenuti principali

FIERA DEL VINO POLPENAZZE

 



Il 24 maggio 2024, immancabile come da tradizione, ha preso il via la 72' Fiera del Vino di Polpenazze. 

Serate di musica, stand gastronomici e non solo, buon vino e molta, moltissima gente. 

Durante l'ultima serata di fiera, lunedì 27 maggio, la nostra squadra ha avuto la possibilità di esibirsi in piazza con un gruppo di atleti di rappresentanza, sotto la suggestiva cornice del castello. 

C'era molta emozione pochi istanti prima di iniziare...tra gli atleti, i ragazzi, genitori e amici.

L'esibizione è iniziata con il consueto saluto da parte di tutta la squadra: che spettacolo vederli schierati, grandi e piccini, con le loro cinture colorate e i loro karategi! 

Il tema quest'anno è stato "Cominciare da piccoli...per diventare grandi!" Ed è così che abbiamo iniziato con alcune piccolissime atlete di 4 anni: hanno dato prova di quanto hanno imparato durante i mesi di allenamento in palestra effettuando un percorso composto da capovolte, salti, andature e qualche calcio e pugno...

Si sono poi esibiti i nostri pre-agonisti e agonisti, cercando di mostrare al pubblico come gli anni di allenamento permettano di affinare numerosi movimenti e tecniche. 

Sono intervenuti nell'esibizione anche il gruppo sportivo e due atleti del para karate della squadra che hanno eseguito con grande sincronia un Kata. Inoltre, alcuni ragazzi hanno mostrato le tecniche base di Khion e le nostre Michela e Alina si sono invece "battute" per mostrare ciò che hanno imparato durante il corso di difesa personale organizzato dall'ASD. 

Grazia alla nostra Gaia, diventata ormai Giudice di Gara, è stato possibile anche mostrare come avviene una gara di kumite tra due atleti. E allora ecco che due atleti alla volta sono saliti sul tappeto, ai 4 angoli del tatami 4 bandierine per l'assegnazione dei punteggi e Gaia a gestire la competizione. 

Per la conclusione, tutto il tatami è stato occupato dagli agonisti che si sono esibiti mostrando alcune tecniche di aeroboxe, disciplina che unisce box e arti marziali creando un mix di musica, autocontrollo, difesa personale, velocità e agilità. 

Complimenti a tutti!!! 

GKT  🧡 💙 🥋 🥊 




Sponsored by:



                                                       



Commenti

Post popolari in questo blog

PRESENTIAMO IL NOSTRO PREPARATORE ATLETICO 💪🏼🤩💯

Definito come Metodologo dalla Scuola dello Sport del Coni (Sport Scientist in lingua anglosassone) oggi vi presentiamo uno “specialista delle Attività Motorie e Sportive"…si tratta del Professor Walter Stacco.  La sua esperienza agonistica nasce in giovane età nelle discipline sportive del nuoto, canottaggio e sci alpino per poi continuare la sua inclinazione naturale occupandosi di tutto quello che è sport di alto livello.  Consegue la laurea all’Isef alla Cattolica Sacro Cuore con 110 e lode. Vince la borsa di studio del CONI- Università dell’Aquila e partecipa al corso biennale di specializzazione in Tecnica e Pratica Sportiva (ex corso per Maestro dello Sport) presso la Scuola dello Sport Coni-Roma, anche qui conseguendo la Lode a menzione su una tesi sulla preparazione fisico-atletica. Docente per la Scuola Regionale dello Sport del CONI Lombardia, è anche docente nei corsi per la formazione tecnica della Fijlkam e della Federkombat. Dal 1981 insegna nelle scuole di ogni o

STAGE CON IL MAESTRO GAIDO E I SUOI CAMPIONI:ALLESINA E MONTANARI

Giovedì 13 luglio: sono le ore 15.30 e un gruppo di atleti del Garda Karate Team si è dato appuntamento alla palestra OverGym di Cunettone di Salò.  I nostri ragazzi del ParaKarate e un gruppo di agonisti hanno avuto l'onore e il privilegio di trascorrere il pomeriggio con il maestro Rolando Gaido e due dei suoi atleti: Mattia e Daniele.  Mattia Allesina è il campione europeo in carica nel Para Karate e Daniele Montanari nello stesso campionato si è classificato al 7° posto. I ragazzi si sono subito ambientati: indossato il karategi, sono saliti sul tatami e hanno iniziato a ripassare i kata, scambiandosi consigli e facendosi complimenti a vicenda. Bellissimo vedere questi due campioni che con molta umiltà si confrontavano tra di loro... L'allenamento è poi iniziato: il maestro Gaido ha chiesto a Mattia e Daniele di mostrare uno dei kata che hanno imparato. Silenzio assoluto in palestra e occhi puntati sui due karateka. I nostri ragazzi erano tutti rapiti dai loro movimenti e i

PRESENTIAMO LA NOSTRA ESPERTA DI VISUAL TRAINING

  Chiara Capuccini, classe 1990, consegue il titolo di studio come Ottico-Optometrista e poi prosegue con un master di specializzazione in visual training sportivo , rieducazione visiva DSA e rieducazione visuo posturale.  Ama le passeggiate nella natura, gli animali e naturalmente il suo lavoro! L’ Optometrista è una figura professionale esperta nell'educazione visiva. Dal punto di vista medico, lavora per prevenire e correggere eventuali difetti visivi o anomalie della vista, dal punto di vista del potenziamento, lavora per insegnare e allenare l’occhio a performare al meglio. Un approccio accurato di visual training, porta l'atleta ad un miglioramento notevole delle prestazioni visive e quindi a potenziare le prestazioni sportive. Nel karate quello che si cerca di potenziare sono: la capacità reattiva dell’atleta (per permettere di schivare i colpi e aumentare la concentrazione), la coordinazione binoculare per mantenere una continuità di fissazione visiva su un oggetto (n